Il nostro shop online è attivo, approfitta ci sono diversi filati in sconto!
Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Come lavorare con il gioco di ferri

16/03/2022

Che cosa si intende per gioco di ferri? Come si utilizza il gioco di ferri? A cosa serve il gioco di ferri?
Proviamo a rispondere a queste domande.

Il gioco di ferri permette di lavorare a maglia su circonferenze di qualsiasi misura, anche molto piccole.

Per lavorare in tondo solitamente si usa il ferro circolare; a seconda del lavoro che dobbiamo eseguire scegliamo la misura e la lunghezza del ferro. Se la circonferenza è piccola tanto da non riuscire a lavorare neppure con i ferri circolari da 40 cm e punte speciali allora dobbiamo utilizzare il gioco di ferri.

Il gioco di ferri si compone di 5 ferri con una punta ad entrambe le estremità. Gli aghi a doppia punta sono anche indicati come DPN e sono disponibili in diverse lunghezze, calibro e materiale.

Per quanto riguarda la lunghezza, i DPN possono essere corti 10 cm e lunghi fino a 30 cm.

La scelta della lunghezza, come del calibro di un ferro a doppia punta dipende da cosa si vuole lavorare.

Se si desidera lavorare un paio di calzini, dei guanti, la cima di un cappello o i polsini di un maglione, in tutti questi casi stiamo lavorando una circonferenza piccola, allora si consigliano DPN corti, se invece si vuole lavorare un cappello allora devi scegliere i DPN da 20 cm

Il materiale di cui sono costituiti sono gli stessi dei ferri circolari: legno di rosa, bambù, acciaio, alluminio….

Per i principianti, si consiglia di usare sempre DPN in legno o bambù, perché sia ​​il legno che il bambù hanno una naturale resistenza superficiale, rendendoli meno scivolosi e più apprezzati da chi ha iniziato da poco a lavorare a maglia.

Si possono usare tutti e 5 i ferri che compongono il set, in questo caso il numero delle maglie è diviso in 4 parti in senso orario su ognuno dei 4 ferri e si utilizza il 5 ferro per lavorare, oppure è possibile usare solo 3 ferri per le maglie e il 4 ferro per lavorare.

Abbiamo realizzato un video dove illustriamo la tecnica cercando di spiegare e portando in evidenza i movimenti migliori e i trucchi per utilizzare i DPN.

Può sembrare complicato ma con i nostri suggerimenti e un po’ di pratica ogni difficoltà sarà  superata.

Per vedere il video cliccare   Qui